Responsive Ad Slot

Ultime notizie

latest

Rai

Rai

Mediaset

Mediaset

Discovery

Discovery Italia

Sky

Sky

VIDEO

Video

ESCLUSIVE

Interviste

Amici 20 Serale cambia regolamento il 10 aprile 2021: anticipazioni e spoiler

Nessun commento

 

Il lupo perde il pelo ma non il vizio: dopo sole tre puntate, al Serale di Amici 20 di Maria De Filippi è previsto un nuovo cambio di regolamento mai anticipato prima. Nella quarta puntata di questa ser 10 aprile 2021 la giuria VIP composta da composta da Stash, Stefano De Martino ed Emanuele Filiberto di Savoia verranno chiamati a decidere tre concorrenti a rischio eliminazione che si giocheranno il tutto-per-tutto nella manche finale che però decreterà una sola eliminazione (così è stato annunciato in studio dalla conduttrice). Questo nonostante la promessa fatta solo poche settimane fa dalla padrona di casa del talent che assicurata due o addirittura tre eliminazioni per puntata.

Ma chi sono i concorrenti che andranno a rischio eliminazione? Andiamo adesso a scoprire le anticipazioni e - se siete interessati - a fine articolo troverete anche gli spoiler della puntata, in quanto già registrata due giorni fa.

Amici 2020: anticipazioni 10 aprile 2021
Nel corso della nuova puntata del 10 aprile 2021 del Serale di Amici 20 vedremo in gara le squadre così composte:

  • la squadra Zerbi - Celentano composta da Serena, Deddy, Enula e Sangiovanni;
  • la squadra Peparini - Pettinelli composta da Aka7Even, Giulia e Samuele;
  • la squadra Arisa - Cuccarini composta da Alessandro, Martina, Raffaele e Tancredi.
Ospiti della puntata saranno Alessandra Amoroso e Francesca Manzini. Se sei interessato agli spoiler, prosegui con la lettura di questo articolo.

Amici 20: SPOILER  quarta puntata del 10 aprile 2021
Il portale Isa e Chia ci fornisce ricchi spoiler sulla nuova puntata del Serale di Amici 20.

Nel primo match la squadra Zerbi - Celentano sfida la squadra Pettinelli - Peparini, vincendo su queste ultime. Sulla graticola ci vanno ovviamente tutti e tre i membri del team: Aka7even, Giulia e Samuele.  Giulia viene salvato per direttissima. Dopo un ulteriore voto interno, a finire alla manche eliminatoria di fine puntata è Aka7Even.

Nel secondo match la palla resta a Zerbi - Celentano che sfidano la squadra Arisa - Cuccarini. Qui vincono ancora una volta i concorrenti del team Zerbi - Celentano. A rischio vanno Alessandro, Raffaele e Tancredi. Raffele viene salvato alla prima occasione. Fra i due restanti, il concorrente che va alla sfida finale è Tancredi.

Nel terzo match ancora protagonista la squadra Zerbi - Celentano che sfida ancora la squadra Arisa - Cuccarini. Ma stavolta a vincere sono le due coach donne e alla sfida finale ci va Enula.

Nella manche eliminatoria, dunque, si sfidano Enula, Aka7even e Tancredi. Aka7Even viene subito salvato; i restanti due concorrenti dovranno tornare in casetta: solo lì scoprrianno chi di loro sarà costretto ad abbandonare il programma. Ci sarà una sola eliminazione.

Eurovision 2021: Gabriele Corsi e Malgioglio 'conducono' la finale

Nessun commento

Dopo lo stop forzato di un anno a causa del Coronavirus, torna finalmente l’appuntamento con il Festival musicale più seguito al mondo: Eurovision Song Contest 2021. Dal centro congressi Ahoy Rotterdam a Rotterdam andrà in onda la 65^ edizione del concorso a cui parteciperanno ben 39 paesi, Australia compresa.

 I Maneskin rappresenteranno l’Italia durante la finale (a cui partecipiamo di default, senza alcuna fase intermedia) ovviamente con il brano vincitore al Festival di Sanremo 2021 Zitti e Buoni. Anche quest’anno Rai Uno trasmetterà in prima serata la finalissima di Eurovision con due commentatori italiani: l'appuntamento è fissato per sabato 22 maggio con il commento di Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio.

Ma gli appuntamenti televisivi con Eurovision 2021 non ci fermano solo qui: il 18 e il 20 maggio su Rai Quattro saranno in onda anche le due semifinali, che vedranno il commento di Saverio Raimondo ed Ema Stokholma.

Mediaset vince su Twitch: 'ban' per chi ricarica i suoi programmi tv

Nessun commento

Il sito Twitch.tv è diventato il nuovo paradiso per tutti coloro che fanno video reaction: ovvero quei video online in cui ci si diverte a commentare in presa diretta le trasmissioni televisive più in voga fra i giovani. O, per lo meno, era il paradiso. Stando a quanto racconta il quotidiano Il Giornale, Mediaset avrebbe fatto guerra a Twitch (di proprietà del colosso Amazon) chiedendo di rimuovere in tempi brevissimi tutti i contenuti live e VoD degli show tv di Mediaset che infrangono di fatti i diritti d'autore dell'emittente tv di Cologno Monzese.

Una richiesta è stata accolta per direttissima da Twitch tanto che l'accordo è stato preso fra le parti in causa senza finire concretamente in tribunale. Così come stabilito anche dalla causa intercorsa fra Mediaset e Dailymotion, Twitch sarà costretta a bannare tutti i contenuti a marchio Mediaset pena il pagamento di una ammenda di 15mila Euro al giorno. 

A partire dalle prossime ore, dunque, scordatevi di vedere utenti di Twitch commentare le vecchie puntate de La Pupa e il Secchione, le dirette de L'Isola dei Famosi, il Grande Fratello VIP o i pongoregolamenti di Amici di Maria De Filippi. Rai e Discovery seguiranno Mediaset in questa campagna contro la pirateria?

Beppe Braida si ritira da L'Isola dei Famosi 2021

Nessun commento

 

L'Isola dei Famosi 2021 perde un altro naufrago: a dover abbandonare il reality di Canale5 è Beppe Braida. Il comico "ha deciso di lasciare l’Isola e di tornare a casa per gravi motivi familiari sopraggiunti nelle ultime ore", spiega il profilo Twitter ufficiale dello show condotto da Ilary Blasi. 

Nel corso del daytime trasmesso nella serata del 9 aprile 2021, Beppe Braida in persona ha spiegato nel dettaglio la motivazione che lo ha spinto ad abbandonare immediatamente il reality show: la produzione del programma ha comunicato all'attore che entrambi i suoi genitori sono risultati positivi al Coronavirus e che suo padre è attualmente ricoverato. Insomma, una situazione non facile che Braida ha preferito tenere sotto controllo di persona. 

 Ai genitori di Beppe, i nostri auguri di pronta guarigione.

The Modern Cook: Csaba Dalla Zorza su Food Network dal'11 aprile

Nessun commento
 
Noi di BlogTvItaliana.it ve lo avevamo raccontato circa tre mesi fa, a gennaio 2021. Oggi la notizia è ufficiale: Csaba Dalla Zorza torna molto presto su Food Network con un nuovo cooking show ispirato al suo ultimo libro, The Modern Cook. Il nome del libro è difatti anche il nome del programma che sarà in onda sul canale 33 del digitale terrestre a partire dalla prossima domenica 11 aprile alle ore 15:00.

The Modern Cook con Csaba Dalla Zorza: anticipazioni
In dieci episodi da 30 minuti ciascuno, The Modern Cook vedrà al centro della scena l'amatissima Csaba Dalla Zorza intenta ad insegnarci come preparare piatti gustosi, facili, salutari, economici e veloci, attraverso la preparazione di tre ricette diverse a puntata.  
 

Nel ricco ricettario di The Modern Cook sono previsti piatti con pasta fresca, piatti di carne, piccola pasticceria, aperitivi ma anche golose preparazioni per la prima colazione. Dai promo, inoltre, scopriamo che nel programma è prevista la partecipazione dei figli di Csaba Dalla Zorza che prenderanno parte al cookinng show anche nel momento dell'apparecchiatura della tavola.

Canzone Segreta: Marco Bocci, Orietta Berti e tutti gli ospiti del 9 aprile 2021

Nessun commento

Continua l'esperienza di conduttrice di Serena Rossi in Canzone Segreta: lo show di Rai1 fatto di musica, show e sorprese ai VIP più illustri del panorama italiano. Nella nuova puntata in onda questa sera 9 aprile 2021, nuove celebrità prenderanno posto sulla sedia bianca posta al centro dello studio e assisteranno alla messa in scena della loro "canzone segreta": ovvero la loro canzone del cuore. Scopriamo le anticipazioni.

Canzone Segreta: ospiti quarta puntata del 9 aprile 2021
I nuovi ospiti VIP protagonisti della quarta puntata di Canzone Segreta saranno: la cantante Orietta Berti, la showgirl Belen Rodriguez, l'attrice Ornella Muti, la conduttrice Eleonora Daniele e gli attori Marco Bocci e Alessio Boni.

Per tutti loro la redazione di Canzone Segreta ha realizzato una sorpresa speciale: uno show musicale che vedrà la presenza del loro brano del cuore ma anche l'apparizione in studio di amici e colleghi dei VIP protagonisti.

Dj Mitch: 'Scemi da Matrimonio 2? L'idea è nell'aria'

Nessun commento


Scemi da Matrimonio è una delle novità presenti nel bouquet primaverile di TV8: un programma originale che mette sotto scacco il giorno più sacro per una coppia di innamorati. Un show leggero e spensierato che in fase di produzione ha dovuto affrontare le mille incognite presenti su quella strada chiamata "candid camera" (oltre alle ovvie problematiche logistiche legate alle disposizioni sanitarie anti-covid). A parlarci del mondo degli scherzi in tv e di questo nuovo titolo di TV8 è qui con noi DJ Mitch, con cui abbiamo scambiato quattro chiacchiere....

Come nasce l’idea di fare scherzi nel giorno più sacro per una coppia di innamorati?
Nasce dal fatto che oggi siamo abituati a vedere scherzi con vittime che sono quasi sempre dei personaggi famosi. Invece, noi volevano “colpire” le persone comuni ma non semplici candid camera. Abbiamo voluto farlo, sì, ma cercando come contesto un momento solenne, intoccabile... E qual è quell’evento che è eresia andarlo a rovinare? Il matrimonio. Realizzare il programma non è stato facile visti i tempi e le difficoltà date dai protocolli sanitari. Però ci abbiamo creduto fino in fondo.
Spose o negli sposi: chi si è messo di più in gioco?
Abbiamo avuto molte complici donne nel fare gli scherzi ai futuri sposi. Anche perché, quando gli sposi uomini  son stati contattati spesso ci hanno raccontato di aver paura delle reazioni delle loro mogli. Sì, di base c’erano molti timori da parte loro. Però diciamo anche che i nostri complici non sono stati solo lo sposo o la sposa ma anche proprietari di location o del cantante ingaggiato per la cerimonia. Quindi vedrete puntate dove le  vittime saranno entrambi gli sposi.
Come mai in Scemi da Matrimonio si intravedano poche mascherine? Eppure è da quasi un anno sono diventate un obbligo...
È chiaro che vedere la trasmissioni con gli occhi di oggi fa effetto. In realtà le riprese di Scemi da Matrimonio sono iniziate nel 2019. Dal 2020 siamo stati ovviamente in linea con tutti le disposizioni di legge. In estate si poteva stare in esterna senza mascherine e ci siamo rigorosamente a questo. Delle norme che, non ti nego, sono state anche un po’ una difficoltà: abbiamo dovuto ridurre al massimo la troupe per ragioni sanitarie, ad esempio. Anche un solo gruppo di sei persone non poteva muoversi dentro una vettura e per spostarci abbiamo dovuto usare tre auto diverse.
Ogni puntata di Scherzi da Matrimonio dura 40 minuti circa. Ma quando durano realmente le riprese?
Ecco. C’è una bella differenza fra fare uno scherzo ad un VIP e farne uno ad un matrimonio. Quando la vittima è un personaggio famosi, noi possiamo permetterci - sepre nei limiti del caso - di posticipare di giorni, settimane o di un mese per poter trovare il momento giusto. Nei matrimoni è tutto da fare sul momento: è  solo quel giorno lì. E aggiungo che di certo non possiamo distruggere tutto il matrimonio: lo scherzo non si concretizza in quei quaranta minuti dove si crea l'evento.
Immagino che anche gli scherzi di Scemi da Matrimonio siamo stati tempestati da imprevisti...
Sì, certo! In una delle puntate ci siamo trovati davanti a vittime inconsapevoli che erano i parenti degli sposi. È qualcosa di interessante ma può anche essere una difficoltà che, per fortuna, è stata corretta al volo da nostri attori. Svelo anche che c’è stata anche una pesante arrabbiatura da parte di una delle vittime...
Il 2020 passerà alla storia come l’anno del picco delle disdette di cerimonie ed eventi: com'è stato possibile confezionare Scemi da Matrimonio con questo clima?
È stata una che non puoi capire... Eravamo partiti esaltati: avevamo uno show prodotto da noi al 100%. E per questo ce l’eravamo presa un po' comoda: le riprese erano fissate dal 2019 e sapevamo che sarebbe dovuto andare in onda nel 2021. Poi è successo quello che è successo e abbiamo iniziato a correre! Non ti nego che in un giorno siamo riusciti a fare scherzi anche a due matrimoni diversi: prima un pranzo e poi una cena e di una zone d’Italia parecchio lontane. Però dovevamo in quanto era un periodo con matrimoni numericamente limitati e per giunta alcuni di quelli che avevamo in progetto era in forse in quanto non sapevamo se erano intenzionati a confermare o rimandare la data. Oggi le cose possono cambiare mese per mese e, con una possibile seconda edizione in cantiere, non sappiamo quando partirà.
Quindi è in cantiere una seconda edizione?
Diciamo che è nell’aria. Dopo la messa in onda, ci stanno già scrivendo, ci fanno richieste come complici, si stanno candidando alcune location… Però, come possiamo farlo? Le date delle cerimonie ci sarebbe pure ma il settore delle cerimonie è tutto bloccato. Non avrebbe senso pensare praticamente alla realizzazione di tutto
Accettare o non accettare lo scherzo: ci sono state vittime di Scemi da Matrimonio che hanno preferito che lo scherzo non fosse mandato in onda? 
Per esperienza personale, posso dirti che anche i VIP spesso hanno negato di mandare in onda gli scherzi. Ho una serie di scherzi fantastici fatti a VIP che potrebbero entrare nella storia... Hai presente lo scherzo di Paolo Brosio che parlò al telefono con un finto Papa Francesco? Quello rimase in archivio per molto tempo prima di ricevere l'ok alla messa in onda. Ci sono molti artisti che preferiscono evitare per questioni d’immagine. Al contrario a Scemi da Matrimonio abbiamo trovato persone con cui siamo riusciti a trovare un compromesso. In ogni caso, anche noi ci mettiamo del nostro: davanti a certe scene di gelosia con parolacce o gestacci, preferiamo evitare di trasmetterle in tv. Dobbiamo sempre tutelare tutte le persone coinvolte.
Quindi vi siete posti un limite quando avere organizzato gli scherzi?
Ovviamente. Quando lo scherzo arriva a toni esagerati entriamo in scena e riveliamo che è uno scherzo. Durante le riprese, ad esempio, uno sposo fu talmente arrabbiato da arrivare quasi a sfondare la porta di un bagno. Ma una cosa del genere per noi non ha senso: siamo andati a tranquillizzarlo. Diciamo che di base non ci poniamo limiti in quando non sappiamo come sfocerà effettivamente lo scherzo; anche se, all’inizio, nella troupe avevamo timori. Ti racconto una perla: un nostro cameraman si fingeva addetto alle riprese per i filmini di nozze. Era sulla barca con la sposa della prima puntata. Sulla barca la sposina era scoppiata a piangere ma lui ha preferito non registrare la scena. Mi ha detto: "Non me la sono sentita!".
Con Scemi da Matrimonio ti sei messo in prima persona in tv oltre che in radio. Sei d’accordo con chi dice che la radio è “la scuola” per fare tv?
Oggi non è che chi fa radio poi va in tv. Anzi... ti dirò: sto notando l’esatto contrario! Vedo molta più gente che faceva televisione che ora cerca un posto in radio! In realtà sono due esperienze diverse, secondo me.
© all rights reserved
made with by templateszoo